Vi presento la Valle d'Itria - I show you the Itria Valley

Aggiornato il: apr 18




Sono passati anni ormai da quando per la prima volta mi sono addentrata nel mondo turistico.

Stavo per laurearmi in Lettere (avevo la testa piena di autori classici, storia greca e romana) e quasi per gioco mi candidai ad un colloquio di lavoro durante il quale mi venne rivolta questa domanda:

<< Se dovessi far conoscere la tua terra come lo faresti?>>

Ed io risposi: <<Sicuramente in bici o in carrozza.......>>.

Gli anni sono passati ma la mia idea è rimasta sempre la stessa.

Non c'è modo migliore se non in bici o in carrozza, in alternativa alla camminata a piedi, per poter conoscere la nostra terra, ammirarne i colori e perché no poter assaggiare anche qualche suo frutto.



La Puglia è divisa in tre macroaree geografiche: il Gargano, la Murgia dei Trulli e il Salento.

La Murgia dei Trulli comprende al suo interno la Valle d'Itria.

Il termine Murgia deriva dal latino murex che significa roccia e questo termine è strettamente collegato alle caratteristiche morfologiche di questa zona.

Questa zona è infatti ricca di roccia affiorante che verrà poi utilizzata nella costruzione dei muretti a secco e dei trulli.

Che significa e cosa si intende per Valle d'Itria?

La Valle d'Itria (quella propriamente detta) abbraccia i territori di Martina Franca, Locorotondo e Cisternino.

Il termine valle deriva dal suo paesaggio che è una depressione carsica e gli effetti del carsismo si riflettono in una ondulazione di colline e avvallamenti.

Per quanto riguarda invece l'origine del termine Itria vi sono alcune ipotesi.

Quella più verosimile, a mio parere, è l'ipotesi legata all'antico culto orientale della Vergine Odegitria.

Il nome della Vergine deriva dal greco Oδηγήτρια che significa "colei che mostra la strada e la direzione". Ella è la protettrice dei viaggiatori, una sicurezza per coloro che in passato viaggiavano per motivi religiosi e commerciali attraverso la Puglia.

Martina Franca è la perla barocca, mentre Locorotondo e Cisternino sono due dei "Borghi più belli d'Italia".

La pianta circolare del centro storico di Locorotondo vi darà l'impressione di essere avvolti in un labirinto scandito dal bianco delle cummerse, mentre nel borgo di Cisternino sarà l'odore della carne al fornello ad avvolgervi e a condurvi.

Ma di questo ve ne parlerò in un prossimo articolo.

Antoniana


---------------English Version---------------

It has been years since I entered the tourist world for the first time.

I was getting ready to graduate in Literature (I had a head full of classical authors, Greek and Roman history) and almost for a game I applied for a job interview during which this question was asked to me:

<< How would you know your land?>>

And I replied: << Surely by bike or with a carriage>>.

The years have passed but my ideas are always the same.

There isn't for me better way by bike or carriage, as an alternative to walking, to know our land, to admire its colors and why not taste some of its fruits.

Puglia is divided into three geographical macro areas: Gargano, Murgia dei Trulli and Salento.

Murgia dei Trulli includes Itria Valley.

The word Murgia derives from Latin murex meaning rock and this term is closely linked to the morphological characteristics of this area.

This area is infact full of rock that will be used in the construction of dry stone walls and trulli.

What does Itria Valley mean?

Itria Valley encloses the territories of Martina Franca, Locorotondo and Cisternino.

The word valley derives from its landscape that is a karstic depression and the effects of karst are reflected  in a undulation of hills and valleys.

About the origin of the word Itria there are some theories.

The most likely one, in my opinon, is the theory connected to the ancient oriental cult of the Virgin Odegitria. The name of the Virgin comes from the Greek Oδηγήτρια which means "she shows the way and the direction". She is a protector of travelers, a security for those who traveled for religious and commercial reasons in the past through Puglia.

Martina Franca is the baroque pearl, while Locorotondo and Cisternino are two of the "most beatiful Villages in Italy". The circular map of the historic centre of Locorotondo will give you the impression of being enveloped in a labyrinth marked by the white of "cummerse", while in Cisternino

it will be the smell of the meat at the stove to wrap you and lead you.

But I'll talk about this in a next article.

9 visualizzazioni

Contatti:

+39 3664858048- Antoniana

trullallero.puglia@gmail.com

Proudly created with Wix.com

  • White Facebook Icon
  • Instagram - Bianco Circle
  • Bianco Icona TripAdvisor
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now